LA GARA

La 6° edizione del Reale Mutua Latina Vertical Sprint nasce sull’idea delle scalate ai grattacieli del mondo e si inserisce nel circuito internazionale Towerrunning. A seguire Indianapolis, Dallas, New York e così via. Dalla Torre Pontina all’Empire State Building. La vertical running, la corsa su dislivello, non è solo cosa da podisti ma anche per ciclisti, pugili, trail, amanti del crossfit solo per citarne alcune. Una gara per tutti e per ogni età.

COSA CI VUOLE?

Basta salire i 737 scalini distribuiti sui 38 piani, fino a 128 metri di altezza. Ma c’è anche chi, come l’albanese Haki Doku, la Torre Pontina l’ha percorsa in discesa sulla sedia a rotelle, mentre nella prossima edizione il salentino Daniele De Martinis salirà le rampe correndo all’indietro. Non indispettite per forza i portieri dei palazzi: se dovete allenarvi, qualsiasi scalinata o collina può andare bene.

E QUANTO TEMPO CI VUOLE PER ARRIVA IN CIMA?

Il più veloce degli uomini è stato finora lo slovacco Thomas Chelko, in 3 minuti, 14 secondi e 23 centesimi. Per le donne lo è stata l’atleta della Repubblica Ceca, Lenka Svabikova, in 4 minuti, 17 secondi e 55 centesimi.

L’ edizione del 2018 ha visto come protagonisti : Fabio Ruga vincitore della finale maschile in 3 minuti e 23 secondi e l atleta, Lenka Svabikova della Repubblica Ceka per la finale femminile in 4 minuti e 24 secondi.

I partecipanti quindi provengono da tutte le regioni, da Nord a Sud e da tutta Europa.

0
PIANI
0
GRADINI
0
METRI

RISULTATI

Classifica QualificheClassifica Finale

CONTATTI

Segreteria organizzativa: MAIONE STORE Via Tiziano, 13 Latina
(+39) 0773 368960
(+39) 347 8808933

Location Gara

Segreteria organizzativa: Via Tiziano, 13 Latina – © 2018 LatinaVertical Sprint – purificato.cc